Centro per l'obesità e per i disturbi alimentari

 

Obesity Center

 

Dott. Malerba

 

Il team multidisciplinare che opera all'interno dell'obesity center è composto dai seguenti specialisti:

  • Dott. MICHELE MALERBA (Responsabile)
  • Dott. LUCIO FERROZZI (Chirurgo generale)
  • Dott.ssa DOLORES ANOLDO (Nutrizionista)
  • Dott.ssa ALESSANDRA BOSCO (Endocrinologo)
  • Dott. GIUSEPPE STOPPINO (Gastroenterologo)
  • Dott. DOMENICO NAZZARO (Cardiologo)
  • Dott. LEONARDO CATANEO (Cardiologo)
  • Dott.ssa ROBERTA MORLINO (Psicologa)
  • Dott. CIRO BORRIELLO (Chirurgo plastico)

Il percorso e l'equipe multidisciplinare

Il percorso dedicato alla diagnosi e cura del paziente obeso è strutturato in modo da accogliere e avviare al trattamento chi desidera intraprendere un percorso finalizzato al dimagrimento, alla rieducazione alimentare e al recupero del benessere psicofisico.

Le fasi del percorso:

  1. Il paziente prenota una prima visita con il responsabile del team al quale si presenterà munito di esami clinici (preferibilmente eseguiti nei precedenti 6 mesi) e del diario alimentare compilato (disponibile presso la struttura o scaricabile qui);
  2. Il responsabile del team spiegherà al paziente i criteri di inclusione e di esclusione del percorso bariatrico;
    Criteri di Inclusione:
    - Età tra i 18 e i 60 anni
    - B.M.I. > 40 kg/m2
    - B.M.I. tra 35 e 40 kg/m2 in presenza di comorbilità (malattie del metabolismo, patologie cardiorespiratorie, gravi malattie articolari, gravi problemi psicologici, ecc.)
    - B.M.I. tra 35 e 40 kg/m2in presenza di fallimento di un corretto trattamento medico

    Criteri di Esclusione:
    - Assenza di un periodo di trattamento medico verificabile
    - Paziente incapace di partecipare ad un prolungato protocollo di follow-up
    - Disordini psicotici
    - Depressione severa
    - Disturbi della personalità e del comportamento alimentare valutati da uno psichiatra o psicologo dedicato;

    Infine il responsabile del percorso compilerà una scheda clinica, della quale discuterà con la nutrizionista, con la psicologa e con l'infermiera altamente specializzata, tutti membri del team.
  3. Riunione del team, il quale in seguito registrerà sulla scheda del paziente l'esito del confronto multidisciplinare ed affiderà il paziente all'infermiere specializzato che seguirà il paziente durante lo screening;
  4. Lo screening preparatorio prevede:
    - una visita con il cardiologo per valutare il rischio cardiovascolare;
    - un incontro con lo psicologo per comprendere la vita del paziente rispetto al cibo e all'alimentazione in generale;
    - una visita con l'internista per la valutazione respiratoria e per le altre indagini strumentali;
    - una visita con il gastroenterologo per lo studio dell'apparato digerente;
    - una visita con l'endocrinologo per la funzionalità tirodea;
    - una visita con l'anestesista per la valutazione anestesiologica, una volta finiti gli esami pre operatori.
  5. Se il paziente, alla fine del percorso, risulterà idoneo, si procedere con l'intervento chirurgico;
  6. Follow up: presa in carico del paziente da parte del team multidisciplinare, con eventuale consulenza del chirurgo plastico ricostruttivo;

Scarica qui la brochure informativa dell'Obesity Center del Centro Salute Giovanni Paolo II

Prenota online

Acconsento al trattamento dei dati personali In conformità al D.Lgs. 196/2003 La informiamo che i dati inseriti saranno utilizzati negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti, e ad essere informato/a sulle altre nostre iniziative. I dati saranno conservati con la massima riservatezza e non verranno divulgati. Gli interessati potranno esercitare tutti i diritti previsti dall’art. 7 dello stesso D. Lgs 196/2003. Titolare e responsabile del trattamento dei dati è BILF S.R.L. , Via Vittime Civili 114, 71121 Foggia .